• info@nonsolowhite.com

Il più bel giorno della mia vita opera teatrale che sintetizza le relazioni matrimoniali ed interpreta il matrimonio di oggi e di ieri al teatro Leonardo di Milano dal 17 al 29 gennaio 2017 !!!

  • silvia marinelli milano il più bel giorno della mia vitail-piu-bel-giorno-della-mia-vita-1280x580teatro leonardo milano non solo white milano sposa

    Il più bel giorno della mia vita opera teatrale che sintetizza le relazioni matrimoniali ed interpreta il matrimonio di oggi e di ieri al teatro Leonardo di Milano dal 17 al 29 gennaio 2017 !!!

    Presso il teatro Leonardo della città di Milano dal 17 al 29 gennaio i riflettori sono puntati sullo spettacolo di Valeria Cavalli  per la regia di Valeria Cavalli e  Claudio Intropido dal titolo : “Il più bel giorno della mia vita”.

    In prima fila, alla prima nazionale e con grande entusiasmo e divertimento ci siamo tuffati all’interno del mondo femminile durante i preparativi del matrimonio.

    La globalizzazione, l’evoluzione sociale e tecnologica ha cambiato il ruolo della donna di oggi, la quale si presenta agli occhi della comunità globale, indaffarata nella carriera, negli studi, nei viaggi, sempre in continua evoluzione, alla ricerca di un miglioramento personale dove, famiglia, marito e figli sono posizionati non più al primo posto delle esigenze personali come negli anni passati.

    Una vita da single è sempre invidiata da tutti, libera, bella, indipendente magari con due gatti ed un cane come compagni di vita, amici e viaggi posizionati al primo posto per rendere le giornate colme di impegni e feste private, alle quali è difficile poter rinunciare.

    L’idea di tutte le madri del mondo è quello di poter assistere ai preparativi di un matrimonio da sogno, dove tradizione e modernità, si fondono nell’unione di due persone che, pur provenendo da regioni italiane diverse, convolano nel matrimonio da favola, seguendo il classico clichè;

    Dalla scelta dell’abito da sposa alla location per poi passare all’abbinamento del bouquet, orientarsi poi verso la scelta della lista nozze e delle bomboniere, lo spettacolo si alterna in un susseguirsi di monologhi e duetti, tutto concentrato in  un’ora e trenta minuti, dove le tre protagoniste si susseguono a ritmo, tra sottile ironia e comicità, Sabrina Marforio, Claudia Marsicano e Roberta Rovelli, divertono la platea tra verità, sarcasmo e comicità.

    Le tre protagoniste  beffeggiano  i pro e i contro del matrimonio di ieri rispetto a quello di oggi, con una madre che descrive le scelte dei preparativi di una figlia biologa, moderna, dai gusti semplici.

    Dove la parola semplicità riecheggia in scena per sottolineare il fatto che un matrimonio di queste entità non rispecchia le idee e le tradizioni dei nostri genitori che sognano l’entrata in chiesa da protagonista.

    Sissy ragazza moderna dai gusti e dalle idee essenziali, a differenza della madre, sogna e organizza un matrimonio semplice, elegante, moderno e ricco di novità: un abito da sposa non sfarzoso, un bouquet di fiori moderno realizzato con ortaggi, sacchetti di iuta e regali in denaro per viaggiare e scoprire il mondo.

    E per noi che di matrimoni ce ne intendiamo non rimane che invitarvi ad andare a prendere posto, per assistere con ironia e comicità ad uno spettacolo d’eccezione che fa riflettere, che sintetizza un cambiamento sociale, dove la donna nella sua totale bellezza ha sostituito pacchetti di vita preconfezionati con l’assoluta libertà.

     

    Silvia Marinelli

     

     

     

     

    Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

    Comments are closed.